La Tosse Grassa - "TG3"

by La Tosse Grassa

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

      €5 EUR  or more

     

  • Compact Disc (CD) + Digital Album

    comes in a digipak,
    artwork by La Tosse Grassa himself.

    Includes unlimited streaming of La Tosse Grassa - "TG3" via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    ships out within 3 days

      €8 EUR or more 

     

1.
02:54
2.
3.
4.
03:44
5.
02:29
6.
7.
8.
9.
03:27
10.
11.
12.
13.

about

this is the third album of La Tosse Grassa (literally The Fat Cough),
avatar of Porcoddìo del Degrado (literally Swine God of Degradation),
your new god.

credits

released August 13, 2013

home recorded by La Tosse Grassa himself
without a single bit of shame.

tags

license

about

PDDD Marche, Italy

PDDD is un umbrella name for all the musical expressions of Porcoddìo del Degrado (Swine God of Degradation).

contact / help

Contact PDDD

Streaming and
Download help

Track Name: Veleno
lo avverto nella gola, è un piccolo fastidio
una pazza voglia di regicidio
ne basta una stilla e scatta la scintilla
zero spesa massima resa

veleno ohohoh ohohohohoh
veleno ohohoh ohohohohoh
veleno ohohoh ohohohohoh
veleno ohohoh ohohohohoh

die!!!!

quel pugnale che m'hai dato tu l'ho intinto nel veleno
per merito mio a morire c'impiegherai di meno

certo che pure te c'hai messo del tuo
c'hai la scritta muorimi verde fluo
racconteremo a tutti che è stato un incidente
sentito una puntura? non è successo niente

veleno ohohoh ohohohohoh
veleno ohohoh ohohohohoh
veleno ohohoh ohohohohoh
veleno ohohoh ohohohohoh
veleno ohohoh ohohohohoh
veleno ohohoh ohohohohoh
veleno ohohoh ohohohohoh
veleno ohohoh ohohohohoh
Track Name: La Vita E' Bella (Quella De Benigni)
questa mattina la bimba ha vomitato
qualcosa di un verde pazuzu
l'altro bambino era un po' ritardato
l'ho affogato dentro il bidet

era il figliolo del curato marrone
a mio marito non gli funziona
funziona solo la televisione
che continua a ripetermi che

la vita è bella
l'amore è una cosa meravigliosa
sette spose per sette fratelli
tutti insieme appassionatamente

avevo una laurea in medicina
ma ora vendo il culo per strada
son sedici anni che consumo eroina
la prima dose me l'hai data te

o mein papa che sei il re dello spaccio
lo sai che l'altro ieri mi è caduto un braccio

la vita è bella
l'amore è una cosa meravigliosa
sette spose per sette fratelli
tutti insieme appassionatamente
Track Name: Hanno Le Manine
ti ho vista a scuola, cartella viola
ce l'ho in testa quel sorriso, lo rivedo alla moviola
penso solamente a questa cosa sola
il pensiero di vederti domattina mi consola

e già mi sembra un sogno solo che mi vergogno
se mi emoziono troppo poi mi scapperà un bisogno
la mia mano trema ma troverò un sistema
per superare questo mio stupido problema

terza elementare, vorrei vederti al mare
prima delle vacanze mi devo presentare
ma ormai è già maggio, sono a disaggio
ce la devo fare, lo troverò il coraggio

mi mangio tre fiesta, mi danno alla testa
non passano le ore, quanto tempo resta
ti porterò un anello, immagino che bello
ma come faccio a dirti che sono il tuo bidello

hanno le cartelle, hanno le manine
hanno le treccine, hanno le manine
hanno le merende, hanno le manine
hanno i grembiulini, hanno le manine
hanno le cartelle, hanno le manine
hanno le treccine, hanno le manine
hanno le merende, hanno le manine
hanno i grembiulini, hanno le manine

suona la campanella, sei sempre la più bella
al solo vederti mi s'ingrossa la cappella
mi avvicino all'improvviso, ti stampo un bel sorriso
ma che qualcosa non vada già lo vedi dal mio viso

ti carico di peso sul fiorino furgonato
però mi cago sotto, qualcuno avrà notato
madonna come strilli, mi fai perdere il controllo
alla terza zampata ti colpisco col martello

fanno resistenza, hanno le manine
tirano i capelli, hanno le manine
hanno le gambette, hanno le manine
sono fragiline, hanno le manine
fanno resistenza, hanno le manine
tirano i capelli, hanno le manine
hanno le gambette, hanno le manine
sono fragiline, hanno le manine

ti porto dentro casa che già non mi cammini
poveri ginocchietti, erano così carini
ti sbatto sopra il letto, accendo la televisione
già parlano di noi al tg regione

che folle il nostro amore, un po' mi sento pazzo
tu piangi e vuoi la mamma, io tiro fuori il cazzo

e il resto scusate, ma son cose nostre
Track Name: Santo Subito
torno a casa mammà
torno a casa m'ammazzo
torno a casa torno a casa
torno a casa m'ammazzo

torno a casa mammà
torno a casa m'ammazzo
torno a casa torno a casa
torno a casa m'ammazzo

torno a casa mammà
torno a casa m'ammazzo
torno a casa torno a casa
torno a casa m'ammazzo

torno a casa mammà
torno a casa m'ammazzo
torno a casa torno a casa
torno a casa m'ammazzo

mi sento un po' pazzo
mi prendo in mano il cazzo
e mi sparo un bel segone in terrazzo
in terrazzo!

un pensiero così nero
mi garantirà l'inferno
mi s'ingrossa
mentre ho in testa il fuoco eterno

bianco come una colomba
vengo in testa ai paparazzi
vola, sperma maledetto
vola e cadi in quantità

vorrei volare anch'io
dal balcone e morire nel mio stato
impalato a un'alabarda
impalato nella piazza
impalato!!

e invece canto
una canzone antica
soffocando il pianto

non me ne vanto
ma quando muoio
so che mi faranno santo
subito santo subito
subito stupido subito stupido

torno a casa mammà
torno a casa m'ammazzo
torno a casa torno a casa
torno a casa m'ammazzo

torno a casa mammà
torno a casa m'ammazzo
torno a casa torno a casa
torno a casa m'ammazzo

torno a casa mammà
torno a casa m'ammazzo
torno a casa torno a casa
torno a casa m'ammazzo

torno a casa mammà
torno a casa m'ammazzo
torno a casa torno a casa
torno a casa m'ammazzo

mamma son tanto infelice
e tu lo sai il perché
da quando sono pontefice
niente ha senso più per me
mi ricordo da ragazzo
che pensavo a quella là
papà lo sai che sono papa
non mi rimane altro traguardo che l'aldilà
un salto nel buio
in braccio a dio
o più probabile a quell'altro
che me sò inventato io
e nonostante tutto
sento che mi cago sotto
non ho la volontà
solo il tormento
e se davvero non c'è niente
resto come un deficiente

lo so, lo so,
dovrei ammazzarmi

e invece canto
una canzone antica
soffocando il pianto

non me ne vanto
ma quando muoio
so che mi faranno santo
subito santo subito
subito stupido subito stupido

santo subito santo subito
subito stupido subito stupido
santo subito santo subito
subito stupido subito stupido
santo subito santo subito
subito stupido subito stupido
santo subito santo subito
subito stupido subito stupido
Track Name: Tutte Mosche
la catechista roscia ti ha detto non rubare
se fai la brava babbo poi ti porta al mare
ti comporti bene per far contento il karma
vesti sempre a modo o il vicino s'allarma

lavori 12 ore per mantenerti la car
si allontana il giorno in cui diventerai una star
ma un po' di straordinario e di lavoro precario
e con un mutuo a 40 anni potrai comprarti la

tutte mosche
tutte mosche
diventi tutte mosche
tutte mosche
tutte mosche
dopodomani tutte mosche

ma il destino ha per te altri progetti
non guardare l'orologio, i tempi sono stretti
è inutile il tuo piano di scappare in germania
la luce in fondo al tunnel è un turbo scania

tutte mosche
tutte mosche
diventi tutte mosche
tutte mosche
tutte mosche
dopodomani tutte mosche

sì!

sia che la mattina fai 2 ore di corsa
sia che il marocchino ti ha scippato la borsa
sia che l'infermiera dice "signora, spinga"
sia che il tuo amico morto ti presta la siringa

sia che fumi nero come una ciminiera
sia che hai preso 4 lauree mentre stavi in galera
sia che una mela al giorno ti ha tenuto in salute
sia che non ti si apre il paracadute

tutte mosche
tutte mosche
diventi tutte mosche
tutte mosche
tutte mosche
dopodomani tutte mosche
tutte mosche
tutte mosche
divento tutte mosche
tutte mosche
tutte mosche
dopodomani tutte mosche
Track Name: Ghigliottina E Lanciafiamme
una bandana nera sul viso
e tanta voglia di premere off
lo sai che non c'è più futuro
nel cuore tuo lo sai

ti tengo la mano e immagino il sorriso
che hai mentre lanci la molotov
lo sguardo ai porci in fiamme oltre il muro,
è carne di maiale

dici così, è la nostra canzone

ghigliottina e lanciafiamme
ghigliottina e lanciafiamme
ghigliottina e lanciafiamme
ghigliottina e lanciafiamme

uno per uno li finiamo
colpirne cento è il grido di battaglia
l'odore è pungente ma il sapore è meglio
hai gli occhi di tom araya

un bacio e ti rivelo un dubbio atroce
è giusto tutto questo?
è così che deve andare?! siamo ancora umani?!
forse ce n'è uno onesto

ti volti lenta
mi guardi negli occhi
e dici sicura:
"no, devono morire tutti."

ghigliottina e lanciafiamme
ghigliottina e lanciafiamme
ghigliottina e lanciafiamme
ghigliottina e lanciafiamme
ghigliottina e lanciafiamme
ghigliottina e lanciafiamme
ghigliottina e lanciafiamme
ghigliottina e lanciafiamme
Track Name: Sequenza Distruzione Parigi
ho visto un uomo che crepava tanto

crepa firenze crepa
crepa catania crepa
crepa udine crepa
ho visto un film con bruce willis
che alla fine crepa

crepa loreto crepa
crepa belmonte crepa
crepa bahari crepa
c'era i meteoriti su parigi
che daje e daje crepa

crepa latina crepa
crepa bernalda crepa
crepa bologna crepa
sui titoli di coda
sequenza distruzione paricrepa

crepa lunano crepa
crepa san biagio crepa
crepa chiarino crepa

ho visto un uomo che moriva pera
Track Name: Sono Io Il Ripieno Di Murder
non amo un cazzo e se vedo un fiore lo bbrucio
la mia ragazza ascolta i nitzer ebb
col cazzo che caga gli sfigati del bel canto
la clavietta, l'ukulele, i clappini, perché?!
perché? perché??
perché siete pieni di merda!
siete pieni di merda!

le stesse facce da cazzo ad ogni festival
vabbè, non san suonare, però in compenso la poesia
mi ricordo di discorsi belli tondi e
ragioniere, glielo dici te?
mangio nel piatto dove sputo ma
qualcuno amico ve lo dovrà pur dire che
che? che??
che siete pieni di merda!
siete pieni di merda!
siete pieni di merda!

non sono mai stato a lima però ne scrivo
parlo di fred astaire come se fosse vivo
sfoggio senso dell'umorismo senza motivo
perché evidentemente io ne sono privo

non è che se può alzà la voce??
te la alzo, mmò te la alzo, contento? contento??
sono io il dito medio del fonico dei
my bloody valentine

siete pieni di merda!
siete pieni di merda!
siete pieni di merda!
siete pieni di merda!

non sono mai stato a lima però ne scrivo
parlo di fred astaire come se fosse vivo
sfoggio senso dell'umorismo senza motivo
perché evidentemente io ne sono privo

ah? ah?? paura, eh?
teste di cazzo!
quando ve pare capite, allora!
però come vi resta difficile capire quanto
quanto siete pieni di merda!
siete pieni di merda!
siete pieni di...
Track Name: Suicidami
voi ci dicete gente brutta
noi vi diciamo no no no
vai a cagare e falla tutta
per farvi dispetto si farà quel che si può
cominciamo col non produrre
niente più schiavi per i vostri motor
non consumare vien per secondo
e come dolce, come dolce non crepar più

per conto nostro no, non lo faremo
ma cosa credi, ché m'hai preso per scemo?
quindi dato che ci tieni tanto
suicidami!

e sempre tristi bisogna stare
ché il nostro piangere fa male al re
fa male al ricco e anche al maiale
e per dispetto, per dispetto noi ci disperiam

siamo uno, siamo tanti, tu non sai nemmeno quanti
siamo brutti, siam pezzenti, siamo uomini elefanti
e quando meno ve l'aspettate, all'improvviso

siamo uno, siamo tanti, tu non sai nemmeno quanti
siamo brutti, siam pezzenti, siamo uomini elefanti
e quando meno ve l'aspettate, all'improvviso roviniamo l'estate

non produco, non consumo, non crepo
non produco, non consumo, non crepo
sarà bellissimo condurvi allo stremo
se non produco, non consumo e non crepo

suicidami!
suicidami!
come hai fatto con ulrike, con saddam e con mario
suicidami!
suicidami!
Track Name: Matrimonio Gay
ha detto il prete che non è normale
sopra i 10 anni no, non si può più fare
almeno da noi è così
altrove non garantisco

ogni mattina io ringrazio il signore
che me lo spigne in culo come un trattore
viene con grandi fiotti
viene da san francisco

si chiama george ed ha due bei baffoni
sotto l'arnese ha due testimoni
che sembrano pesche
anche solo all'olfatto io le gradisco

l'altro ieri sgranavo un rosario
quando vedo un amico, lo chiamo: mario!
andiamo da me
andiamo da me e ci ascoltiamo un disco

metto "schizophrenia" dei sepultura
mentre mario poga capo la verdura
poi gli spiego che mio figlio ha problemi
ha problemi, ha problemi col fisco

è un po' che fa sesso con un finanziere
il problema è che non gli basta il sedere
vuole qualcosa che proprio
che proprio io no, non capisco

vuole un matri-matri-matri-monio gay
matri-matri-matri-monio gay
vorrei solo non capiti ai figli miei
matri-matri-matri-monio gay

mario comprende la mia costernazione
sarà per questo che mi spara un pompone
ma torna george
che dice basta, torno a san francisco

non me l'aspettavo l'inaspettato
come quella volta di quand'ero sposato
che è successa quella cosa in palestra
che ve l'ho già raccontata nel primo disco

adesso con mio figlio come la mettiamo
mario ancora succhia ma non dice "ti amo"
dai retta a papà
dai retta a papà, te lo suggerisco

aaah... aah... aah...
...e niente.

matri-matri-matri-monio gay
matri-matri-matri-monio gay
vorrei solo non capiti ai figli miei
matri-matri-matri-monio gay
matri-matri-matri-monio gay
matri-matri-matri-monio gay
meglio averne tre, quattro, cinque, sei
matri-matri-matri-monio gay
Track Name: Marchigian Routine 2
lunedì sera porcamadonna
martedì sera porcamadonna
mercoledì che mal di testa
ma porcamadonna
giovedì sera porcamadonna
venerdì me lo volevo tené
ma fabio me l'ha tirata fori con le pinze
e allora porcamadonna
sabato sera porcamadonna
domenica porcamadonna

lunedì sera porcamadonna
martedì sera porcamadonna
mercoledì che mal di testa
ma porcamadonna
giovedì sera porcamadonna
venerdì me volevo stà zitto
ma fabio proprio niente, oh
e allora porcamadonna
sabato sera porcamadonna
domenica porcamadonna

lunedì sera porcamadonna
martedì sera porcamadonna
mercoledì che mal di testa
ma porcamadonna
giovedì sera porcamadonna
venerdì stamoce boni
ma fabio nnggghhrrrhhghghrhhr
e allora porcamadonna
sabato sera porcamadonna
domenica porcamadonna
Track Name: Arresta Il Sistema (Feat. Manuel)
eeeeh, l'altro giorno stavo alle poste
servivano il 72, c'avevo il 73
quando ecco che arriva uno col bancoposta
e me passa avaaaaanti!!

eeeeh, al casello di porto san giorgio
non piglia le 5 euro nove e c'avevo solo quelle
e dietro 'na fila de machine della madooonna!!

eeeeh, facevo jesi foligno in treno
se crepava de caldo, sudavo come una bestia
e poi vengo a sapé che in prima sti stronzi
c'avevano l'aria condizionaaata!!

eeeeh, diceva che pigliava bè e invece
co sto digitale terrestre ancò non me
se vede laseeette!!

e poi basta, sò andato a casa perché
cominciava la televisiò e poi domà fadigo

il mondo è una merda
va tutto al contrario
la vita altrettanto
e il lavoro? precario

l'amore si paga
si paga salato
dato che c'è crisi
vado a letto con mario

vado a letto con mariooooo!!!

tutti i problemi del mondo
ci piovono addosso
dall'alto come letame

ce lo lanciano loro
e se non sai chi son loro
sei uno di loro
non uno di noi

questo parlare di noi
contrapposto a loro
mi confonde non poco
ma la chiave è qui, è quiii!!!

arresta il sistema
arresta il sistema

poi arriva manuel
che un quarto d'ora dopo anche lui ci dice
cosa non va in questo mondo marcio

"va bè, senza dì de che me sballavo però
non lo dico de cò
dico tutta la storia?"

vai

"siccome prima, ehm, cioè
'rriva unu
un ragazzo del ghana che abita a falerone
e 50 60 persone che fagea del tutto
per famme smette, nsomma
o me tirava ll'acqua o me dava li calci
però io gli ho detto
che non glie potevo dà i soldi a loro
loro c'aveva la cena offerta e basta
poi dopo ce mischiavo tutto
un secchio d'acqua
senza microfono
tengo sempre alto, no no no abbasso
e dopo un signore m'ha detto
adesso te te te te
e allora questo che ha fatto?
a un certo punto arriva quistu
e me dà un calcio, sto signore
allora io...
me sò arrabbiato
e allora dopo, i giorni, ehm...
ballavo e dopo sò cominciato a cantà
non lo sò fatto più
a volte me capita che...
allora questa storia io te la dico tutta?"

vai, vai

"c'era una persona che me
tirava ll'acqua dentro la macchina
me mmollava la macchina
e un periodo me veniva sempre addosso a me
allora io, cioè, bagnato tuttu
eh, qualche volta va bè, ce sta...
e a un certo punto
come faccio?
niente, io dopo sò
sò iniziato
666
666
333
666
è un fatto de testa, è"

e allora che fare?
si comincia col martello
a non spendere più un soldo
nemmeno con le troie
non c'hai più un cazzo
che madonna compri?!

vedrai che poi
la maestra piange
gas urticante
sa di elegante
molotov chic
bombe au plastic
le grand-guignol
le ravachol

arresta il sistema
arresta il sistema
arresta il sistema
arresta il sistema

io non sono stato sociale nella nato!
io non sono stato sociale nella nato!

vota bene, vota male
il machete va' a pigliare

e arresta il sistema
arresta il sistema
e arresta il sistema

ehi, sistema! ho un carrarmato di merda per te!
è ora di basta con le ingiustizie,
le sopraffazioni, la forfora, la barbara
i parcheggi a pagamento, internet lenta,
la tassa sull'aria potabile
i cd che saltano, le erezioni così così
i siti porno non aggiornati, lennon & bob
quelle cazzo di polo coi colletti alzati!

è ora di basta e altro che girotondi
ve lo dò io il degrado!
una bella rivoluzione cannibale!
tombe, ecatombe, esplosioni di bombe!
mortai! ascelle! tallio!
virus della mucca pazza!
trattori! caterpillar! lame rotanti!
sit-in in piazza! stornelli licenziosi!
madre di dio! jena plissken!
la bombatomica! cazzo, passami il cric!

e arresta il sistema
arresta il sistema
arresta il sistema
arresta il sistema
Track Name: Dramatic Carota [bonus track]
dale a tu cuerpo alegria macarota
volevi lu bastone? prendi la carota!
è stata inventata ancora prima della ruota
solo a pensarla ti si arrossa la gota

la scavi, ceselli, ci fumi la carota
seppellisci il corpo, nasce una carota
forse la sua storia tu la credevi vuota
ma la camilla del mulino bianco ha dentro la carota

toro coricato
cara cataratta
curato a karate
caretta caretta

che rete ti cura
catarro che ruota
chi tira racchette
ti reca carota

cairota coatto
che ti reca coca
rachitico ratto
ritirate quota

croate coi tacchi
che tira coi ricchi
ricattate cucchi
ricotta coi cachi

i medici ti sedano? tu carota
ahahahahah, tutti ridono

carota è una parola che dico spesso
guarda, eh?

carota carota carota carota carota
carota carota carota carota carota
carota carota carota carota carota
carota carota carota carota carota

carota carota carota carota carota
carota carota carota carota carota
carota carota carota carota carota
carota carota carota carota carota

con la carota ce vedi de più
con la carota ce fai lo ragù
con la carota ce fai il succo ace
carota in culo mucho ce piace

altra verdura ha tanta gente devota
anche se per averne una non basta una banconota
non era cosa buona parlarne dopo il minnesota test
nessuno in fondo in fondo vuole bene alla carota

toro coricato
cara cataratta
curato a karate
caretta caretta

che rete ti cura
catarro che ruota
chi tira racchette
ti reca carota

cairota coatto
che ti reca coca
rachitico ratto
ritirate quota

croate coi tacchi
che tira coi ricchi
ricattate cucchi
ricotta coi cachi

toro coricato
cara cataratta
curato a karate
caretta caretta

che rete ti cura
catarro che ruota
chi tira racchette
ti reca carota

coi ratti corrotti
che rochi quei cori
correte coi carri
ti carica tori

che racchie truccate
criticate trote
chi ricatterete
turate carote

li vuoi quei kiwi?
riaggomitolamelo.
li vuoi quei kiwi?
riaggomitolamelo.
li vuoi quei kiwi?
riaggomitolamelo.

li vuoi quei kiwi?
riaggomitolamelo.
li vuoi quei kiwi?
riaggomitolamelo.
li vuoi quei kiwi?
riaggomì
tolà
melò